INDENNIZZI CAPO FRASCA - E.F. 2023

Indennizzi agli operatori economici della pesca per sgombero di specchi d’acqua interessati da esercitazioni militari -E.F. 2023- Comuni Marinerie insistenti presso il Poligono di Capo Frasca.

Data di pubblicazione:
12 Gennaio 2023
INDENNIZZI CAPO FRASCA - E.F. 2023

Si comunica che dal 01/01/2023 le competenze alla trattazione delle istanze tese ad ottenere gli indennizzi in oggetto passeranno dal Comando Militare Esercito Sardegna al Poligono Sperimentale e di Addestramento Interforze di “Salto di Quirra” (P.I.S.Q.). Questo Comando dall’E.F. 2023 è deputato a ricevere e trattare le sole istanze relative alle limitazioni derivanti dal Poligono di Capo Frasca.

Pertanto, si avvisano gli aventi causa, che le domande di indennizzo spettanti agli operatori economici della pesca interessati dagli sgomberi a mare per le esercitazioni militari svolte nel 2022 potranno essere inoltrate al:

Poligono Sperimentale e di Addestramento Interforze di “Salto di Quirra” – Ufficio Presidio – Via Cristoforo Colombo nr.33 – 08046 Perdasdefogu (NU) a partire dal 09 gennaio p.v. con termine ultimo 28 febbraio 2023 esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo:

sperinter@postacert.difesa.it.

In allegato è pubblicata copia della modulistica aggiornata e la relativa guida alla compilazione delle domande.

Il richiedente l’indennizzo dovrà indicare nella domanda di liquidazione, oltre che il proprio domicilio eletto, l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (P.E.C. e/o INI-PEC) a cui il Comando invierà tutte le eventuali comunicazioni pertinenti l’istanza.

INFORMAZIONI

Per informazioni è possibile telefonare al numero e 0782.960401 e/o 0782.960419 a disposizione nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 14.00 alle 16.30.